rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Torta allo yogurt, mandorle e ciliegie: la ricetta

Una ricetta di stagione da mangiare a colazione e a merenda

Torta yogurt, mandorle e ciliegie. Una ricetta di stagione per sfruttare le caratteristiche delle ciliegie che conferiscono ad ogni piatto dolcezza e sapori intensi. La nota delle mandorle poi dona una nuance speziata e un profumo conturbante soprattutto quando la torta è mangiata calda, da poco uscita dal forno. 

Vediamo insieme come preparare la torta di ciliegie

INGREDIENTI  

  • 2 uova a temperatura ambiente 
  • 150 gr di zucchero 
  • 120 gr di yogurt greco (bianco o alla vaniglia - non troppo freddo) 
  • 80 ml di olio di semi 
  • 100 gr di farina 
  • 50 gr di mandorle tritate a farina
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 2 cucchiai di liquore all'amaretto 
  • i semini di mezza bacca di vaniglia 
  • 250 gr circa di ciliegie + zucchero q.b. 
  • 20-30 gr di mandorle a lamelle 
  • zucchero a velo 

PREPARAZIONE 

Per prima cosa, lavate bene le ciliegie, denocciolatele e tagliatele a metà. Montate bene le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso. Unite lo yogurt, l'amaretto e poi l'olio a filo, mescolando molto delicatamente. Unite anche la farina setacciata con il lievito e mescolate ancora, infine, sempre con delicatezza (potete usare anche la frusta elettrica ma al minimo della potenza), aggiungete le mandorle tritate a farina.

Versate l'impasto in uno stampo foderato con carta forno (oppure ben imburrato e infarinato) e sulla superficie distribuite tutte le mezze ciliegie dopo averle leggermente infarinate (adagiatele delicatemente senza premere). Completate con una spolverata di zucchero e le mandorle a lamelle. 

Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 45-50 minuti. Verificate la cottura prima di sfornare, utilizzando uno stecchino che infilato nel dolce dovrà uscirne completamente asciutto. Passati i primi 30-35 minuti di cottura (non aprite il forno prima), coprite il dolce con un foglio d'alluminio, eviterete così che la superficie scurisca eccessivamente. 

Una volta che la torta sarà completamente fredda, sformatela sul vassoio e decoratela con poco zucchero velo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torta allo yogurt, mandorle e ciliegie: la ricetta

AvellinoToday è in caricamento