Calcio

Solofra corsaro a Baiano. Decisivi Penna e Leo

Il neo arrivato firma il gol del vantaggio, il portiere salva sull'ultima azione

BAIANO-SOLOFRA 1-2 (p.t. 0-0)

BAIANO: Caliendo, Di Palma (88' Trinchese), Puzella, Esposito, Sgambati, Monda, Sabatino (85' Annunziata), Punzo (88' Picciocchi), De Stefano, Bocchino (63' Napolitano), Ciollaro (60' Colucci).  Allenatore: Fabrizio Manna.

SOLOFRA: Leo, Dello Russo R. (46' Esposito F.), Parisi (58' Di Filippo), Cascone, Esposito D., Catalano, De Maio (80' Penna), Minopoli, Di Benedetto, Rapolo, Lettieri (46' Spina). Allenatore: Rocco Fiume

ARBITRO: Michele Aprile di Caserta.

RETI: 83' Penna (S), 85' Rapolo (S), 91' Napolitano (B).

AMMONITI: Bocchino (B), Puzella (B), Rapolo (S), Minopoli (S).

Allo stadio Bellofatto di Baiano va in scena il primo match stagionale del campionato di Promozione, con i locali che ospitano il Solofra. La partita è stata poco spettacolare, molto bloccata, ed è successo tutto negli ultimi dieci minuti di gioco. Nel primo tempo poche azioni vere, con il Baiano che si arrocca in difesa ed il Solofra che prova solo conclusioni da lontano. Il secondo tempo non è differente dalla prima frazione, tanto che bisogna aspettare il 75' per la prima vera occasioni da rete. E' il Solofra a sfiorare il vantaggio con Esposito che non riesce ad insaccare il pallone su calcio d'angolo. Qualche minuto dopo si fa vedere in attacco anche il Baiano, che sfiora il clamoroso vantaggio con De Stefano che dopo aver saltato il portiere Leo calcia a botta sicura ma prende il palo. All'80' l'intuizione o colpo di fortuna, come definito dallo stesso mister Rocco Fiume nel post partita, con l'ingresso di Manuel Penna, neo acquisto solofrano. E' proprio lui che tre minuti più tardi calcia dal limite dell'area e porta in vantaggio gli ospiti su un errore grossolano del portiere Caliendo che non blocca la palla. Due minuti più tardi Spina spinge sulla destra, entra in area e serve al centro per Rapolo che deve solo spingere in rete il 2-0. Rete importante per lui che firma il centesimo gol in carriera. Al 91' il Baiano prova a riaprirla. Su punizione Monda colpisce la traversa, e sulla ribattuta arriva lesto Napolitano che insacca l'1-2. I padroni di casa potrebbero addirittura pareggiarla se nell'ultima azione Leo non compisse un miracolo. Triplice fischio dell'arbitro e Solofra che può esultare per aver ottenuto i primi tre punti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solofra corsaro a Baiano. Decisivi Penna e Leo

AvellinoToday è in caricamento