rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Pol. Lioni, basta un gol di Trezza per vincere

Battuto in casa il Pomigliano. Decisiva la rete del difensore di testa

LIONI-POMIGLIANO 1-0 (p.t. 0-0)

LIONI: Scognamiglio, Palumbo, Imparato, Trezza, De Simone, Brogna, Caffaro, Alleruzzo, Apicella, Ferrara. All. Ferullo.

POMIGLIANO: Landi, Credendino, Marotta, Della Femina, Campanile, Reale, Gagliardi, Tarallo, Spilabotte, Moccia, De Stefano. All. Di Nola.

RETE: 57’ Trezza.

Al debutto stagionale allo stadio Nino Iorlano nel campionato di Eccellenza la Polisportiva Lioni vince con merito per 1-0 contro il Pomigliano. Nella seconda giornata del girone A sorridono gli irpini di mister Osvaldo Ferullo nonostante diverse assenze. Partita non esaltante ma equilibrata, con poche occasioni da rete. Prima azione che capita a Brogna, di rientro da un infortunio. Al minuto 10 il centrocampista tenta un tiro a giro che viene afferrato dal portiere ospite. Il Pomigliano risponde solo sul finire della prima frazione con un calcio di punizione di Della Femina respinto da Scognamiglio. Il secondo tempo si apre con De Simone che dopo aver trotterellato sull’ fascia tira e impegna Landi che sventata la minaccia mandando il pallone in calcio d'angolo. Sugli sviluppi di quello stesso corner la palla arrivava proprio a De Simone che crossa e trova la testa di Trezza che non perdona. È 1-0. Ancora il difensore lionese, ancora su di un calcio d’angolo, potrebbe raddoppiare. Poi mentre il Pomigliano spinge per trovare il pareggio, il Lioni va ancora vicino al 2-0 con alcuni contropiede di Apicella e Ferrara, che però non riescono a finalizzare come dovrebbero.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pol. Lioni, basta un gol di Trezza per vincere

AvellinoToday è in caricamento