rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Ricette di San Giuseppe, come fare le zeppole di patate

Queste zeppole ad Avellino si preparano generalmente il 19 marzo, per festeggiare la festa del papà

Sono le più amate dai bambini. Le zeppole di patate sono golose ciambelle dolci fritte e ripassate nello zucchero che si preparano ad Avellino per la festa di San Giuseppe . L'impasto è reso soffice e morbido grazie all'aggiunta delle patate lesse e non vanno confuse con le graffe, che non prevedono l'aggiunta delle patate lesse. Molti chiamano zeppola di San Giuseppe la classica pasta choux con la crema, ma per gli avellinesi la ricetta autentica è questa con le patate, molto più povera e semplice, ma davvero golosissima. 

Ingredienti per 30 zeppole

  • 500 gr di patate
  •  800 gr di farina 00 circa (dipende da quanta ne assorbono le patate)
  •  5 uova
  •  5 cucchiai di limoncello
  •  4 cucchiai di zucchero
  •  50 gr di burro
  •  1 scorza di limone grattugiata
  •  25 gr di lievito di birra
  •  olio di semi
  •  150 gr di zucchero (per cospargere le zeppole)

Procedimento

  • Lessare le patate in abbondante acqua per 40 minuti circa. Appena le patate sono cotte, ancora calde, spellarle e passarle nello schiacciapatate
  • Disporre la farina sulla spianatoia e al centro disporre le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito di birra e le patate schiacciate.
  • Lavorare incorporando man mano la farina. Appena l'impasto inizierà a prendere consistenza, aggiungere la scorza grattugiata di limone e il limoncello.
  • Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso e formare un panetto morbido. Far riposare per due ore. 
  • Riprendere l'impasto. Formare con l'impasto dei cordoncini di un centimetro e mezzo di spessore. Tagliarlo quindi in pezzi lunghi una ventina di centimetri e incrociarne le estremità in modo da ottenere delle ciambelle.
  • Mettere a lievitare le zeppole sulla spianatoia al caldo per circa 2 ore, distanziandole le une dalle altre.
  • In una padella dai bordi alti versare l’olio di semi e quando l’olio sarà bollente, calare le zeppole.
  • Friggere le zeppole per 3-4 minuti o finché non saranno dorate poi scolarle bene dall'olio.
  • Passate subito le zeppole nello zucchero in modo che si ricoprano su tutta la superficie. Servire le zeppole di patate calde

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette di San Giuseppe, come fare le zeppole di patate

AvellinoToday è in caricamento