rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Calcio

Monterosi-Avellino 1-1, Pazienza: "C'è rabbia, abbiamo preso un gol ingenuo. Sui cambi e sulla prestazione di Gori..."

Il tecnico biancoverde analizza la prova dei suoi: "È mancata la cattiveria, forse ci siamo un po' accontentati"

Pareggio esterno per l'Avellino, agganciato dal Monterosi nelle battute finali dell'incontro. Michele Pazienza ha commentato così la prestazione al termine della partita: "L'errore che abbiamo fatto nel primo tempo, l'abbiamo ripetuto anche nel secondo perché bisognava cercare e trovare il gol che potesse darci quella gestione giusta, senza frenesia e senza rischiare nulla nel finale come invece è successo. Abbiamo preso un gol ingenuo, potevamo fare meglio. Commentiamo una partita che è stata condizionata da un episodio negativo, ma che è stata interpretata secondo me molto bene nel primo tempo, meno nella ripresa, ma senza rischiare grosse cose. Nel secondo tempo siamo stati in pieno controllo, però la gestione bisogna averla, cercando di chiuderla. È mancata la cattiveria di portare a casa il risultato e metterlo al sicuro. Forse ci siamo un po' accontentati. C'è tanta rabbia e rammarico, per quanto fatto meritavamo un risultato diverso".

Sui cambi nel finale: "L'ingresso di Ricciardi, prima dell'inferiorità numerica, mi serviva per dare più forza alla catena di destra. Spostando Sgarbi dall'altra parte, D'Ausilio non ne aveva più e Rocca iniziava a perdere le distanze. Quando siamo rimasti con l'uomo in meno, abbiamo messo Ricciardi da quel lato dove stavamo soffrendo per dare un po' di protezione e copertura anche a Frascatore, passando ad un 3-4-3 ma lavorando quasi a cinque. Poi il calcio ti punisce. Avevamo un doppio giocatore e una copertura anche su Silipo, alla fine siamo stati poco attenti. Gori? È entrato a freddo, non era semplice. Poi si è ritrovato a giocare nel secondo tempo in un contesto in cui la squadra è calata ed è andata in gestione. Per caratteristiche Gori gioca di più con la palla addosso, Patierno è più dinamico e copre meglio il campo, dando più soluzioni di gioco. Minuti finali? Lavoreremo in questa ottica. Questi punti persi generano rabbia. Avevamo provato a dare anche sostanza alla squadra, ma non è bastato. Ci rimane il rammarico. Accantoniamo questa gara e pensiamo alla prossima".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monterosi-Avellino 1-1, Pazienza: "C'è rabbia, abbiamo preso un gol ingenuo. Sui cambi e sulla prestazione di Gori..."

AvellinoToday è in caricamento