rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Calcio

La Virtus batte il Salernum all'ultimo respiro

Come in tante partite che non si vogliono sbloccare, il gol arriva solo su un errore

VIRTUS AVELLINO-SALERNUM BARONISSI 1-0

VIRTUS AVELLINO: Volpe, Della Rocca, Genovese, Modano (78' Cozzolino), Nicodemo, Giobbe, Alleruzzo, Silano, Ripoli, Cucciniello, Nappi (78' Abissinia). A disposizione: Parisi, Mocerino, Abissinia, Panico, Dello Russo, Scorza, Ronca, Cozzolino, Rusolo. All. Della Rocca.

SALERNUM BARONISSI: Cibelli, De Simone (52' Merito), Grinbaum, Vignes (83' Di Lascio), Lonigro, Chiumento, De Maio, Cammarota, Brogna (72' De Luca), Salerno, Donadio (83' Raviello). A disposizione: Orlandi, Imparato, Cafariello, Di Lascio, Raviello, Bucciero, Memoli, Merito, De Luca, Esposito. All. Leone.

Arbitro: Felice Russo di Torre Annunziata.

Rete: 89' Abissinia.

Torna a conquistare i 3 punti la Virtus Avellino, che allo stadio Renzulli di San Michele di Serino batte di misura il Salernum Baronissi. Il primo tempo è giocato bene dai ragazzi di Della Rocca che creano diverse occasioni con Modano, Alleruzzo ed una clamorosa con Nappi. Ma al termine dei primi 45 minuti di gioco il punteggio resta fermo sullo 0-0. Nella ripresa gli ospiti si schierano meglio in campo e mettono in difficoltà gli avversari. Diverse occasioni anche per i salernitani, ma come in tante partite che non si vogliono sbloccare, il gol arriva solo su un errore. Così è stato quest'oggi per la Virtus Avellino: all'89' Cibelli sbaglia nel servire un difensore, Abissinia va in pressing, intercetta il passaggio e sigla la rete che vale i 3 punti. Nonostante lo svantaggio non si abbatte il Salernum e in quel che resta da giocare De Maio va ad un passo dal pareggio, ma Volpe è prodigioso e si conferma anch'egli protagonista di questa vittoria. Trascorrono i 5 minuti di recupero e arriva il triplice fischio dell'arbitro: la Virtus Avellino sorpassa il Salernum Baronissi, raggiungendo la doppia cifra in classifica, 10 punti per gli irpini, 9 per i salernitani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus batte il Salernum all'ultimo respiro

AvellinoToday è in caricamento