rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Avellino-Juve Stabia 3-1, Sottili: "Nel primo tempo meritavamo di più, capitalizziamo poco rispetto alle occasioni create"

Le parole del tecnico gialloblù al termine del match di oggi: "Anche nel secondo tempo, l'approccio era stato giusto, ma è arrivato il secondo gol in una situazione un po' anomala"

Ecco le dichiarazioni di mister Stefano Sottili, al termine del match Avellino-Juve Stabia (3-1).

Amarezza nelle parole del tecnico gialloblù per la sconfitta maturata in Irpinia: "Nel primo tempo, meritavamo sicuramente qualcosa di più rispetto al risultato di 1-1 e alle occasioni create da entrambe le squadre. Siamo stati bene in campo, bravi a recuperarla, veramente un primo tempo di alto livello, sia dal punto di vista della qualità e delle ripartenze. Nella seconda frazione, purtroppo, è arrivato questo gol preso a inizio secondo tempo su una situazione un po' anomala. L'approccio era stato giusto, perché la prima occasione da gol l'avevamo avuta con Schiavi. Peccato, perché questo ha permesso all'Avellino di abbassarsi, di ripartire negli spazi con giocatori di gamba e noi, probabilmente, abbiamo accusato un po' di fatica. Non ci dimentichiamo che abbiamo avuto un giorno e mezzo di recupero in meno rispetto ai nostri avversari. La prima frazione mi lasciava ben sperare nel portare a casa un risultato positivo".

La poca concretezza sotto porta ha, probabilmente, condizionato l'esito della gara? "Riusciamo quasi sempre a creare numerose situazioni favorevoli per andare in gol e capitalizziamo sempre poco in rapporto a quello che si crea. E' successo quasi in tutte le gare che abbiamo perso, vedi a Francavilla o Pagani". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Juve Stabia 3-1, Sottili: "Nel primo tempo meritavamo di più, capitalizziamo poco rispetto alle occasioni create"

AvellinoToday è in caricamento