Basket

Basket, l'ex Doum Lauwers: «Quando si parla di Avellino si parla di Scandone»

Tre stagione in casacca biancoverde per la guardia tiratrice di doppia nazionalità belga ed italiana

C’è un ex giocatore di pallacanestro che in questi giorni sta vivendo grandi emozioni. Doum Lauwers nel 2006 festeggiò la prima storica promozione di Scafati in massima serie, e oggi ne ha ricordato qualche aneddoto. Ha militato con la Virtus Bologna, e oggi fa il tifo per lo scudetto. Ma soprattutto, in Campania si è ritagliato un bel pezzo della sua carriera dato che hai giocato anche e soprattutto per la Scandone Avellino, dal 2009 al 2012. «Per me tutte quelle zone sono rimaste nel cuore. Senza ipocrisia - ha detto Lauwers -, seguo tutte le squadre nelle quali ho giocato e faccio il tifo per loro affinché possano competere e vincere ai più alti livelli possibili. Mi è dispiaciuto quando Avellino è fallita, e so bene che in città è molto seguito anche il calcio che ha militato in categorie importanti. Ma quando si parla della città in giro per l’Italia, credo che chiunque pensi immediatamente alla Scandone. E mi auguro che quanto prima possa ritornare dove merita».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, l'ex Doum Lauwers: «Quando si parla di Avellino si parla di Scandone»
AvellinoToday è in caricamento