menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole in Campania, Fortini: "Da lunedì riapertura al 50% per le secondarie di secondo grado"

L'annuncio dell'assessore regionale nel corso della videodiretta di oggi

Da lunedì prossimo, si assisterà alla riapertura delle classi secondarie di secondo grado in Campania. Sarà, tuttavia, un ritorno graduale, al 50%, come affermato dall'assessore regionale Lucia Fortini nel corso della videodiretta odierna.

Ecco le dichiarazioni dell'Assessore Regionale alla Scuola e alle Politiche Sociali e Giovanili: "Sapete quale è stata la linea della Regione Campania, da ottobre a oggi. La settimana scorsa, rispetto alle ordinanze che erano state fatte dalla Regione, ci sono stati due decreti monocratici da parte del Tribunale Amministrativo Regionale. Il primo di questi riportava in classe le quarte e le quinte della scuola primaria. Il decreto era autoesecutivo e presupponeva il ritorno in classe. A tal proposito, abbiamo deciso di non intervenire e prenderci un altro po' di tempo, in quanto pensiamo che vi debba essere un ritorno progressivo in presenza per i nostri 650.000 studenti. Pertanto, abbiamo ritenuto di dover tornare in presenza per la secondaria di primo grado, oggi, e per la secondaria di secondo grado da lunedì prossimo, 1 febbraio. E' lasciata la discrezionalità ai dirigenti scolastici di scegliere una percentuale più alta, fino al 70%, ma il 50% è quella che riteniamo più idonea, in quanto, nel momento in cui il numero dei contagi è sotto controllo, riteniamo che la prudenza debbia guidare le nostre scelte legate all'istruzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento