rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Scuola Mercogliano

Gli allievi dell'I.C. "Guido Dorso" di Mercogliano a lezione di cinema

Le classi della scuola secondaria di primo grado protagoniste del progetto "Quasi amici", che ha come obiettivo la divulgazione della didattica del linguaggio cinematografico e la sensibilizzazione verso le criticità del proprio territorio

L’istituto Guido Dorso di Mercogliano è protagonista del nuovo progetto “Quasi Amici”, grazie ai contributi relativi al bando “Visioni fuori luogo - Cinema per la scuola - i progetti delle e per le scuole”, frutto della collaborazione tra il Ministero per i Beni Culturali e il Ministero dell’Istruzione.

Il progetto, rivolto alle classi della scuola secondaria di primo grado, con la collaborazione della responsabile scientifica Gambale Assunta e degli esperti Carlo FumoPasquale di Maria e  Alfonso Maria Salsano   prevede la realizzazione di un cortometraggio che riesca a divulgare le tematiche di inclusione sociale. 

Quasi amici” ha come obiettivo la divulgazione della didattica del linguaggio cinematografico e la sensibilizzazione verso le criticità del proprio territorio. Si tratta di un percorso di apprendimento sulle tecniche cinematografiche strutturato da 5 diversi moduli: Sceneggiatura, Regia, Fotografia, Recitazione e  Montaggio che condurranno gli studenti alla produzione di un cortometraggio. L’elaborato finale affronterà il tema dell’inclusione sociale, argomento molto delicato legato a questa provincia, già gravata dalle piaghe dello spopolamento e dalla mancanza di servizi. 

L’obiettivo generale di questo progetto condiviso dalla Dirigente Scolastica Alessandra Trantino, è quello di accrescere le conoscenze sul cinema e l’audiovisivo negli allievi, incrementare le competenze nell’uso delle tecnologie e dei linguaggi propri, stimolare l’integrazione sociale, favorire la nascita di reti tra soggetti locali e nazionali che promuovano azioni finalizzate alla diffusione della cultura cinematografica e dell’audiovisivo in ambito scolastico ed educativo.

Gli allievi si incontrano settimanalmente in presenza grazie alla collaborazione di Anna Capossela  e sotto la guida dei tutor del corso, le professoresse Marianna Carbone  Gimmelli Marilena.

Il progetto, prevede la collaborazione  organizzativa con altri soggetti e strutture specializzate nel settore culturale e dello spettacolo, tra cui: la Scuola di Cinema di Napoli, che fornirà la consulenza per le attrezzature da individuare per la  produzione del  cortometraggio,  il Valsele Film Festival  che si occuperà della messa a disposizione della produzione e  post produzione del corto e della distribuzione finale nei festival nazionali e internazionali e lo S.H.R.O – Sbarro Health Reasearch Organization at temple University Philadelphia che fornirà consulenza come  esperto di incidenza sulle  malattie dovute a danni ambientali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli allievi dell'I.C. "Guido Dorso" di Mercogliano a lezione di cinema

AvellinoToday è in caricamento