rotate-mobile
Eventi Aiello del Sabato

Ad Aiello il Campionato Mondiale della Soppressata artigianale

La migliore soppressata è di Aurelio Iannaccone

La soppressata in Irpinia è la regina della Pasqua. Per celebrare questo antico prodotto gastronomico, tipico della provincia avellinese, il Bar al Cielo Azzurro di Aiello del Sabato ha indetto una divertente competizione che ha visto in sfida abili maestri dell'arte salumiera. 

La regola fondamentale era l'artigianalità, come da protocollo, ogni insaccato in gara doveva rispettare i capisaldi della tradizione locale nel segno della genuinità e della lavorazione manuale. 

A giudicare la migliore sopressata avellinese una giuria di esperti che si è ritrovata, venerdì 8 aprile, presso il locale di Aiello, per assaggiare la prelibata pietanza giunta da vari angoli dell'Irpinia. 

A vincere, alla fine, è stato il concorrente Aurelio Iannaccone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Aiello il Campionato Mondiale della Soppressata artigianale

AvellinoToday è in caricamento