Migliori ristoranti d'Italia, Megaron di Valentina Martone conquista il Gambero Rosso

Megaron a Paternopoli miglior ristorante qualità/prezzo

C'è anche l'Irpinia a rappresentare il meglio della ristorazione mediterranea nella nuova guida Ristoranti d'Italia 2017 edita dal Gambero Rosso.

Purtroppo quest'anno nessun ristorante del capoluogo è approdato nell'olimpo delle tre forchette, ma è indiscutibile che la ristorazione irpina si sta facendo strada con punte di eccellenze di inestimabile valore. La prestigiosa guida se ne è accorta e tra i 2420 indirizzi consigliati a curiosi e buongustai spicca il Megaron di Paternopoli che si aggiudica il titolo di miglior ristorante rapporto qualità/prezzo.

Tra le tante tavole sparpagliate da Nord a Sud l'intelligente gestione dei menu della cuoca Valentina Martone vince uno dei premi speciali del Gambero Rosso. Un riconoscimento di qualità anche perché è l'unico locale ad essere stato premiato in tutta l'Irpinia. Evidentemente i piatti di Valentina non solo hanno rivoluzionato il modo di fare ristorazione nell'areale del Taurasi, ma hanno anche conquistato il giudizio insindacabile di una delle guide più prestigiose d'Italia.

Il lavoro, la cura dei piatti è l'impegno premiano la Martone e suo marito Giovanni, responsabile in sala di un servizio attento e premuroso verso i suoi clienti. Il menù è fedele alla tradizione, ma la creatività è un diktait fondamentale per la chef che sfodera un repertorio gastronomico incredibile puntando su una cucina mediterranea a Km Zero. Le materie prime, infatti, provengono dall'orto di Valentina, la quale seleziona gli ingredienti più genuini per garantire un'esperienza culinaria eccelsa. Il menù degustazione è espressione di sapori autentici, quelli dell'Irpinia. Pensato per riscoprire il meglio della cucina nostrana coniugando fantasia, gusto e qualità dei prodotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una proposta costruita quotidianamente in base alla stagionalità senza mai cedere alla banalità. Valentina ha estro, personalità e quindi poco importa se la sua passione sono i piatti più poveri della tradizione, quelli che hanno sfamato i nostri antenati, il segreto del suo successo risiede proprio negli ingredienti low cost. Da qui nasce la sua ispirazione: largo dunque a broccoli aprilatici, vellutate di legumi, minestre maritate, zuppe con porcini e castagna, tutti piatti espressione di una terra di cultura e tradizioni contadine, di paesaggi montani e collinari, di sapori speciali. Questa è la terra dei Martone, questa è l'Irpinia di cui siamo fieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • Chiude per lavori la galleria di Solofra: i giorni e gli orari

  • Ferragosto, le giostre si trasferiscono a Piazzale degli Irpini

  • Giovanissimo irpino muore in vacanza in Calabria

  • Emergenza idrica in Irpinia, la lista dei comuni senza acqua aggiornata al 30 luglio 2020

  • Coronavirus a Volturara, effettuato tampone su caso sospetto: l'annuncio del sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento