Martedì, 16 Luglio 2024
Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Esce la Guida “Steak House e Macellerie d’Italia”, tra le tappe imperdibili Mario Carrabs

Nel volume curato dal giornalista Michele Ruschioni la macelleria di Gesualdo

Un'altra conferma per la macelleria di Mario Carrabs. La storica attività di Gesualdo dopo essere stata menzionata dal Gambero Rosso entra anche nella prima guida dedicata interamente al mondo della carne.

Il volume curato dal giornalista Michele Ruschioni, founder di Braciamiancora, racconta in trecentocinquanta pagine oltre 400 realtà carnivore sparse per tutta la penisola.

Un lavoro certosino che da Nord a Sud (isole comprese) ha mappato le migliori Steakhouse e Macellerie presenti nelle province italiane, scelte perché ognuna di loro ha qualcosa di veramente speciale da mettere sul piatto: una carne pregiata, una bistecca nostrana, un barbecue innovativo o dei salumi favolosi.

Un mondo di tradizioni e cultura prima ancora che di gusto e sapori. Perché dietro ogni prodotto si celano artigiani attenti e appassionati come Mario Carrabs, conosciuto ormai da tutta l’Irpinia e dalla ristorazione stellata della Campania per le sue esclusive selezioni gastronomiche e la ricerca scrupolosa di carni sempre fresche preferibilmente locali.

FB_IMG_1646813459101-2

"Una macelleria - si legge nella guida - paragonabile a uno scrigno che custodisce gusti, sapori e tradizioni dell'Irpinia. Il paesino di Gesualdo essendo in alta quota gode di clima favorevole alla lavorazione di insaccati e così sono nate pancette e sopressate, capocolli e salsicce, lombi e guanciali. Ma sul banco c'è anche tanta carne fresca come il montone, rinomato per l'intensità di sapori e la giovenca dell'Irpinia". 

Chi conosce Carrabs sa che l'elemento distintivo della sua macelleria è proprio il territorio. Mario è un cultore della sua terra natia, conosce personalmente tutti i produttori e sceglie solo animali che vivono liberi in grandi spazi all'aperto, alimentati con farina, avena e grano coltivati direttamente dai contadini. Una bottega in cui il macellaio non è un semplice operatore del taglio della carne, ma cuore pulsante di una storia di eccellenze. 

FB_IMG_1646810450072-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce la Guida “Steak House e Macellerie d’Italia”, tra le tappe imperdibili Mario Carrabs
AvellinoToday è in caricamento