rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Il lievito per dolci comincia a scarseggiare negli alimentari, ma potete sostituirlo con valide alternative

Non solo il lievito di birra, anche il lievito per dolci comincia a scarseggiare. 

Questa polvere magica che gonfia e rende le vostre torte alte e soffici può essere sostituita con ingredienti di facile reperibilità. 

Ecco quali:

Bicarbonato e limone

Il bicarbonato è la base di partenza ideale per preparare torte alte e soffici. Occorre aggiungere, però, una componente acida, come il succo di limone, che conferirà anche un aroma piacevole al dolce. Per sostituire una bustina classica da 16 grammi di lievito chimico basteranno 6 grammi di bicarbonato – da mescolare alla farina – e 35 ml di succo di limone, da amalgamare alla parte liquida dell’impasto. 

Bicarbonato e yogurt 

Il bicarbonato può essere usato anche in combinazione con lo yogurt (circa 70 ml per 6 grammi di bicarbonato) o l’aceto di mele (40 ml per 6 grammi di bicarbonato).

Bicarbonato e aceto di mele

Otterrete un valido agente lievitante unendo 80 ml di aceto di mele e 10 g di bicarbonato. Miscelate il bicarbonato con la farina, unite l’aceto di mele al composto liquido e procedete con la ricetta scelta.

Cremor tartaro

Il cremor tartaro è un sale acido con potere lievitante che potrete facilmente trovare in farmacia o nei supermercati più riforniti. Per ottenere 200 g di lievito pronto da usare per la preparazione dei vostri dolci, unite 70 g di bicarbonato, 60 g di cremor tartaro e 70 g di amido di mais (o fecola di patate). Mescolate questo lievito con la farina e poi procedete seguendo la ricetta.

Acqua minerale e bicarbonato

Un altro stratagemma quando si vuole scoprire come sostituire il lievito è quello di usare l’acqua minerale. Insieme ad almeno 5 grammi di bicarbonato di sodio, l’acqua farà lievitare i vostri dolci. 

Ammoniaca per dolci

 L’ammoniaca per dolci era molto utilizzata in passato per preparare crostate e biscotti. 

Nonostante il nome è un prodotto sicuro al 100%, perfettamente in grado di sostituire il lievito. L’odore inizialmente è sgradevole ma, una volta cotto, evapora, non lasciando alcuna traccia nella preparazione. Un ingrediente utile e anche economico, perché viene utilizzato in percentuali bassissime: circa un grammo per 100 grammi di farina.

Albumi montati a neve

 Per una bustina di lievito, occorrono 3 albumi montati a neve ferma, da unire al vostro impasto un poco alla volta e sempre dal basso verso l’alto, per far incorporare aria al composto e garantire così un dolce soffice ed etereo, alto e vaporoso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

AvellinoToday è in caricamento