Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Chef Awards, l'identikit dei migliori ristoranti in Irpinia secondo la rete

Debuttano il 29 maggio a Milano gli Oscar della ristorazione dei talenti culinari nazionali scelti dal web


Ai nastri di partenza Chef Awards, l'evento che per la prima volta in assoluto trasforma in giudici le persone che amano il cibo e ne parlano online. La kermesse organizzata da Groupon in programma a Milano il 29 maggio, premia i ristoranti scelti dagli utenti della community.
Infatti, gli Chef Awards saranno assegnati sulla base delle recensioni online lasciate da oltre 3 Milioni di persone su oltre 400mila ristoranti presenti sul web. Di questi, in Italia, parteciperanno alla fase finale solo 600 dei quali soltanto cento calcheranno il palco Chef Awards. A vincere il “The Best Chef Awards” saranno, invece, appena 10 chef.
Ventisei in tutto sono i ristoranti selezionati in Campania, che faranno parte della pattuglia di 600 finalisti, 4 sono della provincia di Avellino.
Vediamo nel dettaglio i cuochi e ristoranti in gara che rappresenteranno la cucina locale nella competizione milanese.


Morabianca, Mirabella Eclano – In una location mozzafiato, circondata da meravigliosi vigneti il ristorante Morabianca della tenuta RADICI Resort -Mastroberardino. Un nome, una garanzia. La fama enologica della famiglia si conferma anche nella qualità della proposta del ristorante che vede esprimersi in cucina Francesco Spagnuolo. Nel menù una proposta tradizionale nella scelta dei piatti, ma contemporanea e in continua evoluzione nella realizzazione.


Oasis Sapori Antichi, Vallesaccarda – Una roccaforte, un punto fermo della ristorazione campana che si è affermato negli anni come uno dei migliori ristoranti nel Mezzogiorno d'Italia. Un luogo dove si celebra la cucina tradizionale, in modo elegante e raffinato. Sotto l'attenta regia della chef Lina Fischetti emerge l'identità di un territorio evocandone gli odori, i sapori e profumi. 


La Taverna del principe, Solofra – È bello poter ritrovare ancora i sapori di un’Irpinia orgogliosamente popolare. Pasta patate e provola, zuppa di castagne e fagioli, mallone e agnello alla griglia. Sapori contadini che non stancano, ma ti conquistano. Odori, sapori e profumi della nostra verde Irpinia, schietti, autentici e persistenti.


La Taberna del Principe, Sirignano – Sapori, odori, consistenze. Sono questi gli elementi con cui lo Chef Giovanni Arvonio gioca  per creare nella sua Taverna DEL principe una cucina creativa e ricercata. Ispirato dalla tradizione non resta intrappolato nei luoghi comuni, ma con grande innovazione mette a frutto le sue doti maturate sotto la guida del maestro Gualtiero Marchesi.
 

Sapore d'Irpinia

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento