rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

Autobus vecchi in Irpinia? Ecco cosa dice uno studio

Le lamentele sono all'ordine del giorno

Autobus, spesso ci lamentiamo per il loro stato di usura. Ma a leggere un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Aci c’è chi sta peggio di noi.

L’89,2% degli autobus in circolazione in Campania è stato immatricolato fino al 2012. Ne consegue che solo il 10,8% è stato immatricolato dal 2013 in poi, e quindi negli ultimi sei anni.
Tra le province campane è Benevento quella in cui la percentuale di autobus immatricolati fino al 2012 è maggiore (93,6%). Seguono Caserta (92,8%), Salerno (92,5%), Avellino (87,8%) e Napoli (87%).

Gli autobus più vecchi ancora in circolazione, infatti, hanno dispositivi di sicurezza non aggiornati con le tecnologie più recenti e allo stesso tempo presentano livelli di emissioni di sostanze inquinanti più alti rispetto ai mezzi di ultima generazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus vecchi in Irpinia? Ecco cosa dice uno studio

AvellinoToday è in caricamento