Bollicine e design, il successo dell'ultima creazione di Feudi di San Gregorio

Una bottiglia d'eccezione per Dubl Esse in onore di Papa Gregorio Magno

Il designer Fabio Novembre firma le curve dell' ultima creazione di Feudi di San Gregorio ed è già tutto esaurito.

Se la cantina di Sorbo Serpico è leader nella produzione di vini in tutto il Mezzogiorno un motivo c'è: non solo grandi vini, ma anche grandi idee. Per l'azienda il design è sempre stata una mission, Feudi attraverso l'arte si racconta, rivela la sua identità abbracciando progetti che uniscono l'innovazione alla tradizione.

Una filosofia che si riflette nell'ultima nata di casa: Dubl Esse, la nuova edizione di Dubl, lo spumante metodo classico campano. Da questo spumante nasce oggi "ESSE", esse come Selezione, perché racchiude al suo interno solo il meglio delle uve dei vigneti di Greco e ne esprime a pieno il potenziale, con un affinamento minimo sui lieviti di 36 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo vino così speciale il manager Antonio Capaldo ha scelto il grande designer leccese Fabio Novembre che ne ha studiato il packaging. Un artista importante per un grande vino in onore di un Papa del passato. Infatti per realizzare la nuova confezione, Novembre si è ispirato alla tiara di Papa Gregorio Magno a cui è intitolata la cantina campana. La grafica della bottiglia si compone di tre fasce color oro che via via si restringono su uno sfondo nero. Ciascuna rappresenta le tre corone sovrapposte della tiara papale, ovvero il triplice potere del pontefice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento