Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, Biancardi: "Comunicazione a 360 gradi"

Nella giornata di oggi, presso la sede di Irpiniambiente ad Avellino, ha avuto luogo la conferenza stampa in cui è stata presentata la campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata ed in particolare sulla corretta gestione delle confezioni Tetra Pak

 

Nella giornata di oggi, presso la sede di Irpiniambiente ad Avellinoha avuto luogo la conferenza stampa in cui è stata presentata la campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata ed in particolare sulla corretta gestione delle confezioni Tetra Pak, che ricordiamo nei comuni dell’Irpinia devono essere raccolte nel multimateriale con plastica e metalli. L’iniziativa è frutto del rinnovarsi della collaborazione con Achab Med, che ha curato la realizzazione di uno spot ed ha contribuito alla pianificazione. Al fine di dare giusto risalto e diffusione all’importante campagna di comunicazione rivolta ai cittadini dell’Irpinia. 

Biancardi: "Investire ancora di più nella comunicazione"

Un programma, quello di Irpiniambiente, condiviso anche dal Presidente della Provincia, Domenico Biancardi: "Già l'anno scorso, abbiamo attivato un piano di comunicazione costante, perché solo attraverso di essa possiamo migliorare il servizio e mantenere un rapporto costante con la nostra utenza".

Il problema, tuttavia, persiste: "La comunicazione è importante. Possiamo trasmettere oggi i nostri messaggi con una velocità pazzesca, ma se non sfruttiamo questa possibilità, diventa tutto più difficile. Dobbiamo migliorare ancora di più, siamo pronti con questo management a investire ulteriormente e lo faremo a 360 gradi".

Secondo Biancardi, dunque, è necessario un mix tra comunicazione e cultura: "Rivolgendosi alle famiglie, agli alunni delle scuole. Sono loro i nostri target ai quali dobbiamo mirare".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento