menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casertana-Avellino 0-2, Braglia: "Stiamo facendo belle cose, ora un po' di meritato riposo"

Il tecnico dei lupi è soddisfatto per la vittoria di questa sera: "La partita è andata come l'avevamo preparata, anche se avevamo avuto giusto un giorno e mezzo: bisogna essere contenti di questi ragazzi"

Ecco le dichiarazioni del mister biancoverde, Piero Braglia, nel post gara di Casertana-Avellino, terminata con il punteggio di 0-2.

Il tecnico di Grosseto analizza l'importantissima vittoria conseguita nel match di questa sera: "La partita è andata come l'avevamo preparata, anche se avevamo avuto giusto un giorno e mezzo, in cui abbiamo cercato piuttosto di recuperare le energie. Secondo me, abbiamo fatto un grande primo tempo, una seconda frazione un po' più controllata. Ma non si può avere sempre tutto. Bisogna essere contenti di questi ragazzi che stanno facendo belle cose".

Sui due gol maturati durante la gara contro i falchetti: "Continuo a ripetere che, al di là degli schemi e delle punizioni, quando hai degli uomini come Silvestri e Miceli che cercano i gol, proviamo sempre a sfruttare queste situazioni. Tito ha messo due grandi palle, sta facendo bene. Sono felice per i ragazzi, perché passeranno questi giorni in santa pace e si presenteranno meglio da qui in avanti".

La mini-sosta gioverà ai lupi? "Mica sono un mago! Non lo so, lavoreremo per cercare di non perdere quello che abbiamo guadagnato. E' chiaro che fermarsi adesso quando stiamo facendo cose importanti non sarebbe positivo. Ma, fino, alla partita contro il Catanzaro, cercheremo di presentarci come meglio possiamo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento