rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

L'Avellino ai playoff di Serie C, De Vito: "Non siamo quelli scesi in campo a Foggia, sta a noi dimostrarlo"

Le parole del ds biancoverde in vista della post season: "Tutti meritano una gioia, possiamo dire la nostra ai playoff. Non dobbiamo pensare agli altri, ma a noi stessi"

Intervenuto nel corso della conferenza stampa di presentazione di "We are in Playoff", evento dedicato ai risultati ottenuti dalle formazioni giovanili U15, U16 e U17, il direttore sportivo dell'Avellino Enzo De Vito ha parlato del prossimo impegno della prima squadra nei playoff di Serie C, in programma il prossimo 4 maggio con il match, in gara secca, valevole per il secondo turno della fase del girone.

"Squadra, società e tifosi meritano una gioia, possiamo dire la nostra ai playoff"

"Sono convinto che la vera Avellino non è quella scesa in campo a Foggia" afferma il ds. "Tutti, squadra, società e tifosi meritano una gioia. Il Presidente ha fatto capire ai ragazzi che il tempo delle favole è finito e sta a noi dimostrarlo. Noi ce la stiamo mettendo tutta. C'è un quadro nero di fronte a noi, ma dobbiamo per forza vedere qualche punto bianco".

"Bisogna essere sempre concentrati. Anche nel 2005, quando salimmo in B nella finale contro il Napoli, all'ultima giornata, ci fu un 1-5 subito a Ferrara contro la Spal. Ma, al di là dei corsi e ricorsi storici, non dobbiamo pensare agli altri, ma a noi stessi. Possiamo dire la nostra ai playoff".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Avellino ai playoff di Serie C, De Vito: "Non siamo quelli scesi in campo a Foggia, sta a noi dimostrarlo"

AvellinoToday è in caricamento