Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Palermo-Avellino, Filippi: "Con Braglia nulla da chiarire, giocheremo con la solita grinta"

Le parole del tecnico rosanero alla vigilia del match di domani: "A Kanoute un 'in bocca al lupo', ma dalla prossima gara"

Ecco le dichiarazioni di mister Giacomo Filippi, alla vigilia del match Palermo-Avellino, in programma domani alle ore 14:30 allo stadio "Renzo Barbera" e valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie C, girone C.

"Con Braglia? Nessun chiarimento"

Il tecnico rosanero è ritornato sulla polemica con l'allenatore biancoverde Piero Braglia, al termine della sfida playoff della stagione passata: "Non ci siamo chiariti e non c'è nulla da chiarire. Domani ci saluteremo e giocheremo la partita con la solita grinta che ci contraddistingue".

Sulle condizioni di alcuni giocatori, ex di turno: "Giron sta giocando bene e deve continuare cosi. Fella deve continuare a lavorare sulla sua autostima: si è sempre allenato con impegno e professionalità, sta bene fisicamente e si è anche sbloccato".

E, infine, sull'ex rosanero Mamadou Kanoute: "Gli faccio un 'in bocca al lupo', ma per la prossima gara".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Avellino, Filippi: "Con Braglia nulla da chiarire, giocheremo con la solita grinta"
AvellinoToday è in caricamento