rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Calcio

Lioni pimpante, pari con l'Agropoli

Un punto prezioso per i granata su di un campo difficile

La Pol. Lioni conquista, con il coltello fra i denti, un punto importante al Guariglia di Agropoli nel confronto con la locale compagine. La giovane formazione di mister Gabriele Caruso, non senza qualche difficoltà, in particolare nel finale di gara, ha colto un pareggio sostanzialmente meritato nella temuta sfida con i più titolati avversari che sono stati contenuti e, di fatto, neutralizzati dalla squadra lionese. L'esito finale, 1-1, si è concretizzato nel primo tempo quando, al quarto d'ora, i padroni di casa passavano in vantaggio con la prodezza del loro uomo più forte tecnicamente, Natiello, il quale direttamente da calcio d'angolo con un'infida parabola beffava l'incolpelvole Caputo. I granata però reagivano subito ed infatti, dopo soli quattro minuti, al 19', pareggiavano con Zinno bravo ad approfittare di una indecisione del loro portiere piazzando, dall'altezza del dischetto del rigore, un preciso fendente nella porta avversaria. La prima frazione di gioco terminava con gli ospiti più volte incisivi nelle ripartenze e, soprattutto, sempre attenti e determinati a non concedere occasioni alla formazione di casa. Agropolesi che nella ripresa cercavano in tutti modi di rendersi pericolosi ma che, solo negli ultimi cinque minuti di gara, impensierivano seriamente la retroguardia lionese, senza però riuscire nel loro intento di cogliere un successo che i pronostici della vigilia gli assegnavano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lioni pimpante, pari con l'Agropoli

AvellinoToday è in caricamento