rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

La Virtus Avellino cade a Vico Equense

Nella ripresa gli irpini reagiscono: Giobbe colpisce la traversa ma la porta di Norvello rimane inviolata

VICO EQUENSE-VIRTUS AVELLINO 2-0

VICO EQUENSE: Norvello, Ferrara, Correale, Visconti (74' Celentano), Sartorio, Manzi, Sannino (78' Gargiulo), Tartaglione (88' Nardelli), Zerlenga (47' Piccone), Djalo So (86' Barra), Calabrese. A disposizione: De Iulio, Celentano, Gargiulo, Barra, Nardelli, Piccone, Quinterno, Musto, Froncillo. Allenatore: Teta.

VIRTUS AVELLINO: Volpe, Della Rocca (57' Panico), Genovese (74' Scorza), Modano (85' Cozzolino), Nicodemo, Giobbe, Alleruzzo, Silano (57' Maugeri), Ripoli, Cucciniello, Nappi (81' Abissinia). A disposizione: Parisi, Mocerino, Abissinia, Panico, Dello Russo, Scorza, Rusolo, Cozzolino, Maugeri. Allenatore: Della Rocca.

RETI: 25' e 30' Sannino.

ARBITRO: Luca Cutolo di Napoli.

Prima vittoria stagionale per il Vico Equense che batte la Virtus Avellino di Della Rocca, nella settima giornata del girone B di Eccellenza, grazie a due gol segnati nel primo tempo. Il protagonista del match è Sannino autore di una doppietta pesante. Al 25' in un batti e ribatti riesce a indirizzare la sfera sul palo interno e poi in rete. Al 30' realizza un vero e proprio eurogoal, mandando il pallone sotto l'incrocio dei pali. Il primo tempo si chiude sul 2-0. Nella ripresa gli irpini reagiscono creando diverse occasioni, Giobbe colpisce la traversa e la porta di Norvello rimane inviolata fino al triplice fischio dell'arbitro. Vittoria importante per il Vico Equense, che guadagna i primi 3 punti della stagione e sale a quota 4, mentre la Virtus Avellino rimane ferma ai 10 punti in classifica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus Avellino cade a Vico Equense

AvellinoToday è in caricamento