menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto pronto per TotaLife Onlus, Godas: "Vicini ai giovani per aiutarli a coronare i loro sogni”

Al fianco della Onlus anche l’Università “Luiss” e la Società Filosofica Italiana di Avellino

Tutto pronto per la VI edizione del Premio “TotaLife Onlus” che, quest’anno, sarà dedicato alla memoria del compianto dottore Angelo Frieri, già vice presidente dell’Associazione, scomparso, improvvisamente, lo scorso 18 marzo.

L’iniziativa si avvale anche quest’anno della consulenza del gruppo della “Società Filosofica Italiana”, sezione di Avellino, e della collaborazione dell’Università “Luiss-Guido Carli” che ha messo a disposizione due premi speciali. Rivolta agli studenti delle Scuole Superiori e degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado della provincia di Avellino, la nuova edizione del Premio è stata organizzata in linea con le limitazioni e le regole imposte dall’emergenza Covid. 

“La nostra iniziativa – precisa il Presidente dell’Associazione Roberto Godas – nasce con l’obiettivo di dare un contributo significativo alla formazione e alla crescita dei nostri giovani in modo che possano costruirsi un futuro lavorativo in linea con i loro sogni e le loro ambizioni. L’emergenza Covid ha sicuramente condizionato l’organizzazione di questa edizione ma, anche quest’anno, siamo pronti a fare la nostra parte”.

Per quanto riguarda gli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado, i Dirigenti scolastici dovranno segnalare, entro e non oltre il prossimo 10 maggio, due studenti del terzo anno di corso che abbiano riportato la migliore media nello scrutinio del primo quadrimestre del presente anno scolastico o, comunque, nell’ultima valutazione del consiglio di classe.

“La scuola e il nostro futuro” è il tema scelto per la prova della durata di quattro ore che si svolgerà in modalità online, sincrona, su piattaforma adeguata. I tre vincitori saranno premiati dall’Associazione Totalife Onlus. Per il primo classificato è previsto un corso di lingua straniera del valore di € 1.000; per il secondo classificato un corso di lingua straniera del valore di € 700; per il terzo classificato un corso di lingua straniera del valore di € 300. 

I Dirigenti degli Istituti Superiori dovranno invece segnalare, sempre entro il 10 maggio, due studenti del terzo anno e due del quarto anno con la migliore media nello scrutinio del primo quadrimestre del presente anno scolastico o, comunque, nell’ultima valutazione del consiglio di classe.

“Libertà, autonomia e progettualità personali per il nostro domani” è il tema scelto per la prova della durata di quattro ore che si svolgerà in modalità online, sincrona, su piattaforma adeguata.

Il concorso prevede l’individuazione di cinque vincitori, di cui tre saranno premiati dall’Associazione Totalife Onlus. In particolare, il primo classificato riceverà una vacanza-studio all’estero del valore di € 3.000,00; il secondo classificato una vacanza-studio all’estero del valore di € 2.000,00; il terzo classificato un corso di lingua straniera del valore di € 1.000,00.

Sono previsti ulteriori due premi speciali, messi a disposizione dal partner Università “Luiss-Guido Carli” di Roma. Si tratta di due borse di studio a copertura totale dei costi di iscrizione e partecipazione alla “LUISS Orientation Summer School 2021”, un’iniziativa di orientamento universitario rivolta agli studenti delle scuole secondarie di II grado di età compresa tra i 16 e i 19 anni. L’Università Luiss offre ai due vincitori anche la possibilità di iscriversi successivamente ad una delle Facoltà presenti con un costo agevolato purché lo studente mantenga un elevato rendimento negli esami.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento