Martedì, 28 Settembre 2021
Eventi Santa Lucia di Serino

"Peppiniello, le sue radici e noi", l'appello di Don Luca per acquistare la casa di San Giuseppe Moscati

Il 16 luglio presso l'antica dimora del musicista Carmine Cioppa il concerto Jazz per la raccolta fondi

Don Luca Monti, Parroco di Santa Lucia di Serino, ha un grande sogno, che ha trasformato in uno straordinario progetto. Si chiama PROGETTO CASA MOSCATI ed ha l’obiettivo di restituire SAN GIUSEPPE MOSCATI all’Irpinia e l’Irpinia al Medico Santo, acquistando e trasformando in Museo una porzione del Palazzo Moscati, in cui “Peppiniello” ha vissuto ed esercitato la missione di medico.

Sarà la Parrocchia di Santa Lucia di Serino la destinataria dell’immobile. Il compromesso è stato già firmato e l’atto definitivo si perfezionerà a fine settembre di quest’anno.
Con le prime offerte dei fedeli si è cominciato ad abbozzare il futuro.
Ma manca ancora tanto, dice don Luca, che aggiunge “Niente è piccolo quando l’amore è grande”.

COME NASCE IL PROGETTO
Restituire San Giuseppe Moscati all'Irpinia e l'Irpinia al Medico Santo: un desiderio che durava da anni e che ha incontrato provvidenzialmente una opportunità imperdibile. Il progetto è quello di trasformare una porzione del Palazzo Moscati presente nel centro storico di Santa Lucia di Serino (AV) in Museo che custodisca la memoria storica della famiglia del Santo, delle sue origini, della sua grande passione per Serino e per la nostra terra. 
La Parrocchia di Santa Lucia di Serino si è impegnata nell'acquisto di questo appartamento perché il sogno delle generazioni che ci hanno trasmesso l'amore per Peppiniello diventi finalmente una realtà e una risorsa per tutto il territorio. 
Con l'approvazione del Vescovo diocesano, con i primi aiuti economici arrivati dall'Associazione San Giuseppe Moscati-Serino, con le offerte dei fedeli che hanno sposato il progetto, si è soltanto iniziato ad abbozzare il futuro, ma manca ancora tanto.

A sostegno del progetto 'Peppiniello, le sue radici e noi' è sceso in campo anche il musicista Carmine Cioppa che domani 16 luglio aprirà le porte della sua dimora storica a Santa Lucia di Serino per un suggestivo concerto. Il programma prevede due momenti di musica:

- L'angolo del jazz

- Amarcord anni 60 con i Giaguari.

VUOI SOSTENERE IL PROGETTO?
Coordinate per il versamento sul c/c postale
IBAN IT08P0760115100000019289404
Conto corrente 19289404
Intestato a Parrocchia SS Apostoli Pietro e Paolo - Santa Lucia di Serino.
Causale: CASA MOSCATI.

"Niente è piccolo quando l'amore è grande"

(Fonte: don Luca Monti)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Peppiniello, le sue radici e noi", l'appello di Don Luca per acquistare la casa di San Giuseppe Moscati

AvellinoToday è in caricamento