menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irpinia Mood si presenta, ecco il menù del ristorante a cielo aperto

Presentato questa mattina a Casa Irpinia il programma della kermesse Irpinia Mood

Dal 28 al 30 giugno ritorna ad Avellino Irpinia Mood. Per tre sere, Corso Vittorio Emanuele sarà la cornice del Food Festival che promette di raccontare l'Irpinia nelle sue molteplici declinazioni.
Giunta alla sua quinta edizione Irpinia Mood ha scelto come claim della kermesse 2019 il pane quotidiano inteso non solo come semplice alimento, ma come simbolo di evoluzione del genere umano, segno degli usi e dei costumi di un popolo. Pane che è grano antico, lievito madre, territorio. Pane che è simbolo di amore e fratellanza, pane che è lotta allo spreco, pane che nutre, pane che sfama. Pane che è quotidiano come quotidiano per noi deve essere il valore di una terra che va tutelata. Pane che sarà lo spunto ideale per fare luce sui concetti di biodiversità, sostenibilità, turismo, ambiente e cultura.
Irpinia Mood chiamerà a raccolta chef, cuochi, ristoratori, produttori ed esperti del settore per una tre giorni ricca di percorsi enogastronomici, incontri, workshop e cooking class. Un lungo weekend dedicato al gusto tipicamente irpino per assaggiare ricette della tradizione, abbinamenti insoliti, ma anche street food, vini e birre di qualità. Tutto ruoterà intorno alle eccellenze irpine, per questo anche la scelta degli sponsor è stata dettata da un ragionamento etico e virtuoso.  Tra i principali partner Irpinia Mood può contare su Grano Armando, Birrificio VENTITR? e The Rag. 
•    Grano Armando è paladino di una filosofia illuminata per una  produzione 100% italiana riservando un’attenzione fortissima ad un patto di filiera tra agricoltori e produttori; 
•    Birrificio VENTITR? ha aderito a 360° al claim di Irpinia Mood lanciando un progetto legato allo spreco alimentare e creando Panella, la birra ufficiale dell’evento nata dal pane raffermo e al minimo impatto ambientale. 
•    The Rag di Gian Paolo Capaldo, un nome legato alla prestigiosa realtà di Feudi di San Gregorio che ha lanciato un progetto di Street Food in cui regna il cibo di strada di altissima qualità con forti ispirazioni irpine.

Tra le novità di questa edizione ci sarà Casa Irpinia, una moderna struttura in legno dove saranno dislocati i talk di approfondimento e i laboratori. Un punto di riferimento per gli utenti del Festival che vogliono approfondire l'aspetto sociale e culturale che ruota intorno alla filiera agroalimentare. Qui ogni giorno dalle 18.30 saranno organizzate cooking class e dibattiti a cura degli esperti del settore.
Spazio, infine all'arte e alla musica. Tra i super ospiti, ci sarà  Marco Castoldi, in arte Morgan, che si esibirà venerdì 28 giugno 2019 con il suo spettacolo Piano Solo. Un viaggio all’interno della musica ricordando anche i passaggi fondamentali della sua vita artistica. Una partenza col botto a cui seguiranno altri nomi di spessore artistico e musicale.

Il programma 
Ristoranti
Venerdì 28 giugno
Area primi
•    Stand Pasta Armando - Rigatoni Pasta Armando con crema di pane, pomodorini infornati e cacioricotta di capra. Presso lo stand sarà presente Birra Armando 

•    Locanda dell'Arco - Agriturismo valle Ofanto: Cannazze Calitrane (Pasta Armando) al ragù
•    Parthenos  - Pasta (Pasta Armando) e patate con funghi porcini

Area secondi 
•    La Pignata - Pancotto di cicoria e scarole su vellutata di fave secche, aglio olio, peperoncino e lardo irpino

•    Corte dei Filangieri - Panbagnato e baccalà

Area Street Food
•    Non solo Piada - Hamburger di scottona avellinese, caciocavallo podolico di Bagnoli, Pancetta tesa piastrata e patate al forno
•    Laurino Mario - Tagliata mista con carne affumicata, maiale irpino e pollo con salsa di mosto irpino
•    Addo ‘o Mastone - Cuozzo con braciola irpina
•    Al Fusillo D'oro - bomboloni di trippa a ciambottella

Pizzerie

•    Astoria 
a)    Terminio: Fiordilatte, crema di patate pancetta del teminio, noci e olio evo; 
b)    Astoria: Fiordilatte, crema di basilico, Baccalà pomodorini gialli e olio evo; 
c)    Zuccotta: vellutata di zucca bio, crudo giovanniello, pepe in grani, spuma di ricotta di pecora; Margherita: pomodoro e fiordilatte

Daniele Urban - pizza fritta mozzarella pomodoro e ricotta


Forni/Bakery
                                      

Forno de Nardo
a)    Pane Broccoli e salsicce
b)    Prodotti vari

Forno da Gerardo
a)    Pane levito madre
b)    Pane iermano
c)    Morzetti con le nocciole

Pasticcerie e gelaterie
•    Gran Caffè Romano – sfogliatella irpina riccia e frolla
•    Gelosia 
•    Aloha

Menù The Rag - Venerdì 28 giugno in collaborazione con Antico Forno Capaldo e Prosciuttificio Ciarcia

•    Tradizione
Pizza rossa in pala con bufala irpina e olio al basilico
•    Innovazione
Pizza in pala con stracciatella irpina fiori di zucca disidratati e alici
•    Rivoluzione
Pizza in pala con Crema di Ceci Baccalà (cotto a bassa temperatura) Chips di Peperone Crusco
•    Irpinians do it better
Baciata con mortadella di bologna IGP


     Menù Gb Agricola (per tre sere) 

Fusillone Pasta Armando alla Genovese

Parmigiana di cipolla ramata di Montoro 

Chips di patate rosina


Sabato
Area primi
•    Stand Pasta Armando - Anelli con crema di patate, provola, colatura di alici e aglio Orsino. Presso lo stand sarà presente Birra Armando.
•    In Pasta - Ravioli ripieni di ricotta e mente su fonduta di pecorino irpino, zeste di limone e polvere di mentuccia

•    La Locandiera - Mezzamanica (Pasta Armando) con baccalà, cremoso di pomodorini, pesto di olive nere e polvere di peperone crusco

Area secondi
•    Corte dei Filangieri - Baccalà all' insalata e il suo rinforzo
Area street food 
•    Maialumeria - Burger Bun con Hamburger di polpetta in salsa di caciocavallo irpino, cipolla di montoro e lattuga marinata

•    De Caro Home & Street Food - Panino porchettato a lievitazione naturale con carne di maiale cotta a bassa temperatura, farcita con erbe di montagna e provola affumicata

•    Osteria Castelvetere - Cuzzetiello con polpette al sugo

•    Highalder Irish Pub - Panino con pulled pork home made,salsa coleslaw (salsa con verdure irpine)

Pizzerie

•    Me Gusta - Margherita: pomodoro e fiordilatte; Ramata: Patate al rosmarino, cipolla ramata di montoro, pancetta croccante e fiordilatte; Verde Irpinia: Porcino, Caciocavallo, nocciola tostata di serino e fiordilatte; Pezzente: Friarielli, pezzente, fiordilatte e peperone crusco
•    Daniele Urban – Pizza fritta

Bakery
•    Forno Capasso
Focaccia ripiena con verdure e provola
Schiacciatina di grano duro con frittata di asparagi
Baguette con pancetta coppata, crema di fave e cacio irpino
Focaccine irpine vari gusti

Pasticcerie, gelaterie
•    Aloha
•    Gelosia


Menù The Rag (street food di Gian Paolo Capaldo)
Sabato 29 e Domenica 30 in collaborazione con Marcantonio Steakhouse
•    Porco Patate Pepaine Remastered
Bun alle patate, Maionese alle papacelle, Maiale sfilacciato, Peperoni arrosto
•    The Rag.
Bun, punta di petto, genovese, gatrique di cipolla
•    Ribs and chips
costine di maiale chips di cotica
•    Irpinians do it better 
Ciabattino con Porchetta e crema di pecorino bagnolese

Domenica
Area primi
•    Stand Pasta Armando - Fusilloni con scarpariello di funghi porcini. Presso lo stand sarà presente Birra Armando. 

•    Alma Gourmet - Tortelli ripieni di genovese, burro e salvia
•    I Santi - Paccheri Pasta Armando farciti con verdurine e mentuccia su letto di ortiche e salsa di formaggi irpini.

Area secondi
•    Potea Hosteria Hirpina
•    Baccalà fritto, in salsa di pomodoro e cipolla ramata di montoro

•    Madre mia
•    Montanara crema di fiordilatte,zucchine, caciocavallo irpino e menta

Street Food

•    Panicoteca 141 - Scrigno di pane ripieno, con hamburger scomposto di scottona, mantecato con iceberg, polvere di bacon affumincato e salsa bbq homemade

•    Megaron - Polpetta di pane al tartufo con finto ragù magaron

•    Corte dei filangieri  - Fritto di baccalà 

•    Dal presidente - Panino artigianale, hamburger di scottona, primo sale di Capocastello, cipolla ramata di Montoro caramellata, pancetta  paesana, rucola. 

Pizzerie
•    Daniele gourmet - Pepe Verde: caciocavallo irpino, fiordilatte, pepe verde e pancetta irpina; Carmasciando: Blue di Pecora, Carmasciano, crema di caciocavallo irpino, cialde di bollicine di mucca, fiordilatte; Vesuvia: Pomodorino, fiordilatte, ricotta irpina
•    Daniele Urban – Pizza fritta

Bakery
•    Food Senza Glutine
Focaccia di Grano Saraceno Integrale con verdure dell'orto,cipolla caramellata di montoro, caciocavallo podolico;
Pizza senza glutine con pomodorini confit rucola e ricotta bagnolese;
Biscotti con le nocciole, taralli al finochietto, Pane bianco, Pane al tef,
Pane al grano saraceno,
cornetti e zeppole

Birrifici
•    Birrificio VENTITR? 
Cantine
•    Tenute Casoli
•    Le Ormere
•    Cantine Nardone Nardone
•    Macchie Santa Maria
•    Case d'Alto
•    Historia Antiqua
•    Kapemort – Unconvetional Wine
 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento