rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cultura Baiano

“Istituzione e comunicazione”, la sfida per le nuove generazioni si chiama informazione

Questo è il tema di cui si è discusso presso l’istituto comprensivo Giovanni XXIII che racchiude le scuole Baiano e Sperone

“Istituzione e comunicazione” è il tema di cui si è discusso presso l’istituto comprensivo Giovanni XXIII che racchiude le scuole Baiano e Sperone. Un interessante convegno, quello svolto questa mattina, per presentare la Web tv Cp23, che vedrà protagonisti i giornalisti in erba U. n servizio di televisione fruibile attraverso la rete con cui si intende raccontare notizie, presentare interviste e parlare del legame tra scuola e territorio. Protagonisti indiscussi sono i ragazzi che realizzano e presentano i vari servizi nei quali le tematiche trattate sono le più svariate, a partire dalla descrizione dell’offerta formativa dellascuola per passare poi allo sport e ad argomenti sociali che riguardano il territorio. Il progetto coinvolge in maniera strutturale tutti e tre gli ordini di scuola e consiste in una sorta di studio televisivo da cui viene trasmesso con cadenza quindicinale, un notiziario sui canali social dell’istituti (YouTube e Facebook). La redazione è composta da docenti e studenti che si dedicheranno all’informazione giornalistica. Alla manifestazione hanno dato il loro contributo i sindaci di Baiano, Enrico Montanaro, e Sperone, Adolfo Alaia, il giornalista Rino Genovese della Raitv, Gianni Festa, direttore del Corriere dell’Irpinia, Franco Iovino, presidente del Parco del Partenio e Franco Vittoria, docente del dipartimento di Scienze politiche dell’Università Federico II di Napoli. I ragazzi che hanno frequentato i corsi di giornalismo delle scuole medie hanno raccontato la loro prima esperienza con i nuovi mezzi di comunicazione e informazione. Al centro delle discussioni, è stata data attenzione alle questioni sociali di stretta attualità, tra le prime la lotta alla camorra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Istituzione e comunicazione”, la sfida per le nuove generazioni si chiama informazione

AvellinoToday è in caricamento