menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La ricetta per una pasta, patate e provola cremosa e "azzeccata"

Una bella ricetta della tradizione contadina con l'aggiunta di un ingrediente come la provola per donare ancora più gusto ad un piatto delizioso

Ingredienti 

Pasta di grano duro trafilata al bronzo
800 g di patate 
40 g di EVO
200 g di provola
100 g di pancetta o guanciale 
sei pomodorini del piennolo per dare colore
tre foglie di basilico
una costa di sedano
una cipolla ramata di Montoro 
uno spicchio di aglio
parmigiano reggiano q.b.
pepe nero q.b.
sale q.b.

Procedimento 

Soffriggere in una pentola piuttosto profonda ed in olio EVO la cipolla tagliata finemente, con il sedano e l’aglio tritato. Aggiungere le patate precedentemente tagliate a tocchetti e la pancetta ugualmente tagliata a tocchetti. Fai cuocere per qualche minuto e a metà cottura delle patate, aggiungi i pomodorini, sale, pepe e continuare la cottura mescolando. Aggiungere le foglie di basilico spezzettate. Quando le patate saranno cotte, aggiungi l’acqua per la cottura della pasta.
Porta ad ebollizione e butta la pasta. Portare a cottura mescolando continuamente. Spegni il fuoco ed aggiungi la provola tagliata a tocchetti, mescolando fino a che sarà azzeccata e cremosa. Per finire un’abbondante spolverata di parmigiano e un filo di olio extravergine d’oliva. Il piatto è pronto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento