rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Pratola Serra

Processo Scuola modulare di Pratola Serra, imputati rinviati a giudizio

Il Collegio giudicante disponeva il rinvio a giudizio degli imputati nel processo relativamente alla questione della tensostruttura o scuola modulare nel comune di Pratola Serra

Nella giornata di oggi, il Tribunale di Avellino, in composizione Collegiale presieduta dal giudice Roberto Melone, disponeva il rinvio a giudizio degli imputati nel processo relativamente alla questione della tensostruttura o scuola modulare nel comune di Pratola Serra. Prosciolti, invece, dalle accuse di abuso d'ufficio e peculato. Gli imputati sono  Aufiero Antonio,  Aufiero Emanuele, Feleppa Myriam, Galdo Marianna, Pesa Antonello, Capone Angelo, Palma Felice, Silano Simona, Panza Massimo, Izzo Mariangela, Scannella Nicolina, De Fabrizio Flora, Pisano Raffaele, Petruzziello Mareo, Scannella Stefania, Melillo Giovanni, Capone Maddalena. 

La questione della scuola modulare di Pratola Serra

La questione è venuta fuori a seguito dello scioglimento del consiglio comunale di Pratola Serra per infiltrazioni mafiose e la scuola modulare era al centro della relazione dell'antimafia. Stando a quanto affermano gli inquirenti, infatti, l’affidamento dei lavori non sarebbe stato solo anomalo, ma addirittura illegittimo. In più, vengono contestate anche delle fatture per dei lavori effettuati alla struttura che andrebbero in contrasto con quanto stipulato nel contratto con l’impresa che si aggiudicò l’appalto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Scuola modulare di Pratola Serra, imputati rinviati a giudizio

AvellinoToday è in caricamento