Paola Cucina per Passione, la cuoca irpina da milioni di follower

Il sogno di Paola Ortolano: "Desidero aprire un ristorante, nel frattempo mi mettono alla prova gli amici dei miei figli"

Il coraggio di rompere con gli schemi, di seguire la propria passione, dedicandosi anima e corpo al suo grande amore: la cucina. E' la storia di Paola Ortolano, moglie, mamma e cuoca della porta accanto che tre anni fa ha deciso di riscrivere il proprio destino per trovare il suo posto nel mondo. E quel posto era proprio lì, tra i fornelli della sua casa, dove ogni angolo profuma di ricordi di una vita trascorsa tra pentole e ricette per deliziare i palati dei suoi tre pargoli, ormai giovani uomini pronti ad abbandonare il nido domestico.
"Ho tre figli maschi e un marito – esordisce Paola – ho dovuto imparare a cucinare per un'esigenza di vita. Con gli anni, complice anche la mia curiosità e la mia voglia di sperimentare, mi sono molto affinata nell'elaborazione dei piatti e la mia passione ha preso il sopravvento. Così, circa tre anni fa, spinta anche dai miei figli, ho deciso di creare un profilo su Istangram dedicato alla mia vita in cucina".
Nonostante un mercato saturo Paola è riuscita ad emergere in quel mare magnum della rete dedicato al food, dando vita alla pagina “Paola Cucina Per Passione”. Un progetto in cui la cuoca avellinese ha ricreato un'atmosfera familiare con piatti tradizionali e spunti creativi. Uno stile classico ed elegante che ha riscosso un successo immediato. Paola cucina, scatta, posta ed è subito pieno di like: "Non mi sarei mai aspettata un riscontro tale e così veloce. Sin dall'inizio ho ricevuto tantissime richieste, sono nate delle amicizie. I miei follower mi scrivono, provano a ripetere le mie ricette, vogliono consigli. Insomma, per me è stata una grande soddisfazione".
Paola Ortolano ha trasferito il suo saper fare sui social, mostrando al mondo il meglio della tradizione gastronomica irpina. Sempre attenta alla qualità della materia prime seleziona meticolosamente gli ingredienti dei suoi piatti per un risultato da master chef.
“Non ho la pretesa di imitare gli chef stellati, io mi definisco una cuoca – tiene a sottolineare – mi piace lasciarmi ispirare dalle mie radici e interpretare secondo la mia personalità le ricette della tradizione”. E infatti i suoi piatti sono un’ode all’Irpinia con i suoi profumi, i suoi sapori e le sue caratteristiche uniche. Il suo cavallo di battaglia? Il pane con farina integrale, semi biologici e lievito madre. “Adoro vederlo crescere, lievitare, dargli una forma. È una sensazione strana che non riesco a descrivere, fare il pane è qualcosa che mi riempie di vita, lo sento mio, mi appartiene. Cosa c’è di più buono del pane?”.
Paola Cucina Per Passione è una scommessa vinta, il prossimo passo comporta dei rischi, ma equivale a realizzare un sogno custodito gelosamente nel cassetto: aprire un ristorante. 
“Mi piacerebbe mettermi alla prova, allargare la platea dei miei commensali. I miei figli me lo chiedono e gli amici dei miei figli non vedono l’ora di potersi sedere alla mia tavola. Sono abituata a cucinare per tante persone, per i trent’anni di mio figlio ho preparato per 60 persone e da allora tutti aspettano il compleanno dei miei figli per assaggiare i miei piatti”.
E così mentre Paola si prepara a raccogliere la sfida, continua ad alimentare il suo sogno tra ricette, post e cene luculliane. Fuori casa sua la fila di amici e parenti che staccano il biglietto per sedersi alla tavola dei sapori.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Moscati, la rabbia del personale del Pronto Soccorso: "Non c'è nulla da festeggiare"

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

Torna su
AvellinoToday è in caricamento