Nuovo Clan Partenio, ci sono due nuovi indagati

Sempre relativamente al filone delle aste giudiziarie

Nuovo Clan Partenio: ci sono due nuovi indagati nel filone d'inchiesta concernente le aste giudiziarie. I carabinieri del nucleo investigativo di Avellino, al comando del capitano Quintino Russo, nella giornata di sabato, perquisivano l'abitazione e la sede dell'attività di un uomo, M.G., e della consorte, G.G., residenti in Montoro.

I militari procedevano al sequestro di cellulari e di altro materiale funzionale allo sviluppo delle indagini in essere. I due soggetti sono attualmente gestori di un circolo privato.

La perquisizione  è il frutto, oltre che di una capillare attività d'indagine svolta dai carabinieri del nucleo investigativo di Avellino, anche della presentazione di numerose denunce raccolte nelle ultime settimane. In una di esse, una testimone raccontava di essere stata avvicinata e minacciata alla vigili di un'asta giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, gli accertamenti mostravano che, nel tempo, sarebbero stati acquistati beni dalla coppia per varie centinaia di migliaia di euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Coronavirus in Irpinia, l'Asl conferma tutti i casi positivi del serinese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento