rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Mirabella Eclano

Mirabella Eclano, incendiato lo scuolabus, Ruggiero: "Un attentato camorristico"

I Carabinieri della locale Compagnia stanno indagando per fare chiarezza sulle cause dell’incendio ma non sembrano esserci dubbi sulla matrice dolosa

Paura a Mirabella Eclano, dove uno scuolabus è stato dato alle fiamme. Il sindaco Giancarlo Ruggiero non ha dubbi: "È un attentato di stampo camorristico ai danni del patrimonio pubblico. È un atto vile: i bambini non hanno più lo scuolabus. Attendiamo fiduciosi l'esito dell'attività investigativa. È un fatto assurdo. Ho chiesto al prefetto, Paola Spena, la convocazione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica", conclude.

I Carabinieri della locale Compagnia stanno indagando per fare chiarezza sulle cause dell’incendio ma non sembrano esserci dubbi sulla matrice dolosa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirabella Eclano, incendiato lo scuolabus, Ruggiero: "Un attentato camorristico"

AvellinoToday è in caricamento