menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La guida definitiva di Luciano Pignataro: ecco i migliori ristoranti in Irpinia

Il giornalista ha stilato una sua personale classifica dei 101 migliori ristoranti in tutta la Campania

Se lo dice Luciano Pignataro c'è da fidarsi. Lui, il noto giornalista eno-gastronomico che ha girato in lungo e largo tutto lo stivale sempre alla ricerca del buongusto per saziare il suo irrefrenabile appetito, ha stilato una personale classifica dei 101 migliori ristoranti, pizzerie, pub, caseifici, pasticcerie che ha avuto l'onore di conoscere in anni di meritata carriera.

Così dopo quasi sessant'anni di mangiate, bevute e serate arriva la sintesi di una vita in una delle regioni più importante e decisive nel mondo dell'agricoltura di qualità, nella gastronomia e nella viticultura: la Campania. Non i posti migliori - tiene a precisare nel suo blog - ma quelli che più hanno incontrato i suoi gusti.

Tra i molteplici suggerimenti e consigli Pignataro non si ferma soltanto nel capoluogo partenopeo, d'altronde si sa che il giornalista, amante della buona tavola, è molto affezionato alla cucina avellinese.

Ecco i suoi consigli:

Marennà, Sorbo Serpico - Pignataro premia ancora una volta lo chef Paolo Barrale, un cuoco completo dalla tecnica solida e ricercata che propone nei suoi piatti spunti territoriali di grande interesse. Una cucina gourmet che strizza l'occhio all'estro delle ricette meridionali.

Ottavonano, Atripalda - Per bere una buona birra e gustare un ottimo panino arricchito da ingredienti di qualità il pub atripaldese è sempre la soluzione ideale.

Oasis, Vallesaccarda - Un'eccellenza della ristorazione irpina con i suoi piatti raffinati ha conquistato i migliori giornalisti enogastronomici e ovviamente anche Luciano Pignataro.

Zi' Pasqualina, Atripalda - Onore ad un ristorante che ha fatto scuola in Irpinia. Sempre pronto ad accogliere il proprio cliente con il calore di una cucina tradizionale e la voglia di stupire grazie al trionfo dei sapori locali.

Di Pietro Melito Irpino - Enzo Di Pietro, il titolare del ristorante è ormai un mito riconosciuto da tutti. Continua con dedizione a portare avanti la tradizione di un locale che ha fatto la storia in Irpinia contribuendo a tenere alto il nome della ristorazione locale.

Villa Rosa, Nusco - Uno dei posti migliori per trascorrere una giornata di relax gustando le meraviglie gastronomiche del nostro territorio. Un mix ben dosato di sapori che vi lasceranno senza fiato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento