menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dentecane, don Francesco "bacchetta" le donne: in Chiesa con modestia

Il decalogo per entrare in Chiesa sta sollevando polemiche

Dentecane, sulla vetrata d'ingresso della chiesa il parroco da' alcune indicazioni alle donne per presentarsi con un vestito "modesto". L'invito, si legge chiaramente, e' a non entrare con maglie e pantaloni stretti e gonne sopra il ginocchio.  Il caso sta sollevando molte polemiche nel comune irpino.

L’apostolo Paolo diceva: "Similmente io voglio che le donne si adornino d’abito convenevole, con verecondia e modestia: non di trecce e d’oro o di perle o di vesti sontuose». Una citazione forse troppo altisonante per discutere dell’insolito episodio accaduto nella chiesa irpina. Ma che ben riassume il nodo cruciale della vicenda.

Regole di buon senso più che precetti religiosi. Ovviamente c’è caso e caso e guardare il centimetro delle gonne fa sorridere. È una questione di educazione e rispetto nei confronti del luogo in cui si entra e verso le altre persone che lo frequentano. Intanto i cartelli che riportano alcune indicazioni di massima sono stati affissi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento