menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Aias, cinque strutture irpine pronte ad accogliere personale e pazienti

La querelle sembra essere giunta alla svolta

Ormai ci siamo: cinque strutture sono pronte ad accogliere i pazienti e il personale dell'Aias di Avellino. La soluzione in auge arriva grazie alla disponibilità garantita dalle suddette strutture, che hanno garantito le prestazioni e l’assorbimento del personale, in particolare i terapisti che da mesi non percepiscono il regolare stipendio. 

La Teoreo S.r.l, intanto, minaccia azioni legali nei confronti dell'ASL Avellino

I centri in questione sono i seguenti: Nusco e Calitri (sempre dell’Aias), il centro Don Orione di Savignano, Piccole Apostole di Prata Principato Ultra e il Centro Insieme di Avellino. Nella giornata di martedì, l’Asl contatterà i pazienti per dare la possibilità di scegliere la struttura che meglio possa rispondere alle loro esigenze. Entro il 10 aprile, infine, ci sarà il summit a Palazzo di Governo con i rappresentanti dei centri accreditati. All'incontro saranno presenti anche i sindacati, che avvieranno il confronto proprio sul fronte del personale.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento