menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arresto Genovese, oggi l'udienza di convalida

Intanto prende corpo l'ipotesi che un altro clan punti a imporre il proprio predominio

Nella giornata di oggi sarà celebrata l'udienza di convalida dell'arresto di Damiano Genovese che, quasi certamente, porterà alla scarcerazione del 36enne difeso dall'avvocato Claudio Mauriello. L'ex consigliere comunale è finito dietro le sbarre con una pesante accusa di possesso di arma illegale e ricettazione. 

Un'arma rubata illegale per difendersi 

Ieri, invece, davanti al procuratore aggiunto centro Vincenzo D'Onofrio e al sostituto Vincenzo Toscano, Genovese ha affermato che quell'arma, risultata poi rubata, gli serviva per difendere la sua famiglia. 

Un altro clan sta facendo la voce grossa?

I carabinieri di Avellino sono al lavoro per ricostruire anche l'episodio criminoso che ha visto la distruzione delle auto di Genovese e dei suoi familiari a colpi di mitra. 

Al momento non si esclude nessuna ipotesi, anche quella che un altro clan abbia deciso di imporre la propria forza utilizzando il metodo più classico del Sistema: la "stesa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento