Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

È il giorno di Burian, il vento gelido dalla Siberia

L’Amministrazione Comunale di Avellino ha predisposto un servizio di accoglienza

Ci siamo, è il giorno di Burian, il gelido vento russo siberiano, che entrerà impetuoso dalla Porta del Bora. Nel frattempo, una perturbazione collegata ad un vortice ciclonico si attarderà, occludendosi sulle nostre regioni, pertanto le precipitazioni, complici le basse temperature, saranno prevalentemente nevose anche in pianura.

In questo articolo vi abbiamo dato tutti i consigli necessari per affrontare la perturbazione fredda. Visto il bollettino relativo all’emergenza neve e freddo, l’Amministrazione Comunale di Avellino ha predisposto un servizio di accoglienza per evitare che ci siano persone che dormono per strada. Oggi ed in questi giorni le unità di Polizia locale gireranno per la città alla ricerca dei senzatetto che sono ancora per strada offrendo il trasferimento presso la struttura dei Rubilli di San Tommaso, centro di emergenza aperto da questa sera per accogliere tutti coloro che accetteranno la proposta. L’intervento è stato deciso dall’amministrazione comunale alla luce dell’emergenza meteo che annuncia pioggia e neve e un forte abbassamento delle temperature previsto a partire da questa notte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È il giorno di Burian, il vento gelido dalla Siberia

AvellinoToday è in caricamento