Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

L'Irpinia si prepara ad accogliere "Burian" e il gelo proveniente dalla Siberia

Ecco i consigli per difendersi del temutissimo calo delle temperature

L'Italia attende il freddo che potrebbe presto arrivare con Burian, l'ondata di aria gelida proveniente dalla Siberia. Fino a domenica 25 febbraio è previsto maltempo, anche se la vera picchiata del termometro dovrebbe arrivare dalla prossima settimana.

Per difendersi dalle ondate di freddo e dai danni alla salute che le basse temperature possono provocare, ecco alcuni consigli: 

In casa 

- è importante tenere sotto controllo i valori della temperatura domestica. I valori ottimali sono: temperatura ambiente 19-22°C e umidità dell’aria 40-50%;

- se puoi, regola la temperatura degli ambienti, curando anche l’umidificazione. L’aria troppo secca rappresenta un’insidia per la salute. Evita gli 'spifferi' usando materiale isolante;

- fai attenzione allo stato dell’impianto di riscaldamento (tiraggio caldaie, pulitura canne fumarie, ecc.); l’intossicazione da monossido di carbonio è frequente e può avere gravi conseguenze. Non trascurare la comparsa di una sonnolenza persistente, eventualmente associata a vertigini, cefalea, nausea, diarrea e vomito;

- soprattutto le persone anziane e/o sole e le persone disabili potrebbero fare preventivamente scorte alimentari e avere una quantità sufficiente di medicinali disponibili e mantenere contatti frequenti con familiari e amici.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Irpinia si prepara ad accogliere "Burian" e il gelo proveniente dalla Siberia

AvellinoToday è in caricamento