Sapore d'Irpinia

Opinioni

Sapore d'Irpinia

A cura di Rosa Iandiorio

L’Irpinia è una terra di sapori autentici, custode antica di vini pregiati e specialità gastronomiche ricche di gusto. Un luogo incantevole dove sedersi in silenzio per ammirare la sua anima più vera. L'anima di una terra dove per secoli la natura ha scandito i ritmi del tempo, lasciandoci in eredità un patrimonio agroalimentare immenso. È tempo di partire buongustai per riscoprire insieme questo ‘Sapore d'Irpinia’

Sapore d'Irpinia

A scuola di olio evo, vince il tortellone capriccioso

I vincitori dell'istituto De Gruttola saranno in finale a Sorrento

Vince la gara di cucina con abbinamento di oli extravergine il tortellone capriccioso abbinato all'olio extravergine ravece Aulì dell'azienda agricola Barbieri. Il team vincitore è composto dagli studenti Gerardo Andreottola, Raimondo Di Vitto, Emanuele Santuori, Fiorenzo Clericuzio, Salvatore Primavera. Parteciperanno alla finale regionale di Sorrento. 

La giuria, presieduta dalla capo panel Maria Luisa Ambrosino, era composta anche dal preside Pietro Pietrosino, dalla giornalista enogastronomica Carmela Cerrone, dall'agrichef Adelina Romano e dal segretario di zona della Coldiretti di Ariano Irpino Angelo De Lillo.

Ecco i nomi di tutti gli studenti che hanno partecipato al corso: Michele Di Prisco, Ramona Grillo, Giuseppe Perillo, Federica Lattaruolo, Corin D'Apice, Flavia Esposito, Simone Tammaro, Silvio Sorrentino, Gerardo Andreottola, Raimondo Di Vitto, Emanuele Santuori, Fiorenzo Clericuzio, Tony Russolillo, Domenico Di Fonza, Claudio Lo Conte, Amelia Capozzi, Antonio Forgione, Carmine Rubino, Mariapia Sasso, Salvatore Primavera, Sara Albanese, Pia Parzanese, Silvia Petito, Simone Bellaroba.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A scuola di olio evo, vince il tortellone capriccioso

AvellinoToday è in caricamento