menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona rossa, il Cts chiede una proroga fino al 15 aprile

L'ipotesi è aprire a metà aprile quando la campagna vaccinale inizierà la sua accelerata grazie all'arrivo di un un nuovo ingente quantitativo di dosi

Mentre il Governo è orientato a ripristinare le zone a colori all'indomani di Pasqua permettendo l'apertura delle scuole anche in zona rossa, il Cts chiede una stretta fino al 15 aprile

Come si legge su Today a  Palazzo Chigi si pensa al dopo Pasqua e alla scrittura di un nuovo decreto il cui contenuto sarà oggetto di un prossimo incontro tra i capidelegazione dei partiti di maggioranza. Nella riunione della cablna di regia, che si riunirà nei prossimi giorni, si valuterà anche la possibilità - caldeggiata dal Cts - di prolungare sino al 15 aprile le restrizioni in vigore a seguito della modifica delle zone a colori.

La voglia di riaprire - complice l'arrivo della bella stagione e dell'ora legale - c'è e non coinvolge solo le scuole, ma anche il ministro dell'Economia Daniele Franco. Eppure dall'analisi dei dati fatta ieri dai due professori del Comitato Tecnico Scientifico, esce un quadro ancora non troppo confortante. È per questo che si ragiona su un prolungamento delle misure di una settimana in modo da arrivare - come la Germania - a metà aprile quando dovrebbero arrivare in Italia quantità di vaccini tali da poter permettere di avviare quel cambio di passo che permetterebbe lentamente di tornare alla vita normale, grazie al siero e al normale caldo estivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Uomo trovato morto in casa, sospetta overdose

  • Cronaca

    Auto in fiamme: intervengono i Vigili del Fuoco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento