menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal 18 maggio il vicequestore Aurilia guiderà la Squadra Mobile di Avellino

Passaggio di testimone al comando della Squadra Mobile

Il vicequestore Gianluca Aurilia, arriva ad Avellino per prendere il posto del Vicequestore Michele Salemme. Due uomini modello che si preparano a rivestire nuovi incarichi.

Aurilia arriva da Prato, dove ha rivestito lo stesso incarico. Come riporta Il Mattino l'ufficialità della sua nomina alla guida della Squadra Mobile di Avellino è presente sul portale dell'Associazione Nazionale Funzionari di Polizia.

Michele Salemme andrà invece a svolgere il suo ruolo presso il Commissariato di Polizia di Portici.

Aurilia ha una carriera brillante. È passato all'onore delle cronache per essersi occupato della relazione tra un alunno e un'insegnante rimasta poi incinta del ragazzo. 

l'alunno quattordicenne. Una vicenda che ha Aurilia ha diretto anche la sezione antirapina della Mobile di Napoli, seguito la rapina nel centro scommesse e haricevuto l'encomio solenne per l'arresto dei rapinatori al caveau della Bsk; nel 2014 ha contribuito in maniera determinante all'arresto di Michele Mazio, accusato di rapina, ferimento di agenti della polizia, tentato omicidio e considerato vicino a Luciano Barattolo, luogotenente del boss Vincenzo Mazzarella. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento