Attualità

USB proclama lo stato di agitazione provinciale dei vigili del fuoco di Avellino

La nota dell'Unione Sindacale di base

Usb vigili del fuoco di Avellino proclama lo stato di agitazione del personale del comando di Avellino.
Le motivazioni sono la mancata risoluzione della problematica relativa al rifornimento idrico della sede centrale. Usb chiede la sospensione di disposizioni del comandante ing. Mario Bellizzi, in contrasto con le normative vigenti, creando malumori tra il personale operativo. Usb ha sempre operato per il bene di tutti i lavoratori di Avellino, purtroppo dinamiche radicate da anni hanno portato a vivere uno momenti più bui della storia di questo comando, con il paradosso di avere un comandante di chiare origini avellinesi. Usb, sempre propositiva per i diritti di tutti i lavoratori, mai ascoltata da questa dirigenza, con comportamenti antisindacali, da sempre in lotta contro questo sistema, dopo 28 mesi, è arrivato il momento dire basta. Il coordinamento Usb Avellino.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

USB proclama lo stato di agitazione provinciale dei vigili del fuoco di Avellino
AvellinoToday è in caricamento