Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Nusco, ufficio anagrafe aperto solo per necessità: "Obbligo di distanza minima di un metro e mezzo"

La nuova ordinanza dell'amministrazione comunale, con cui vengono regolati gli accessi agli uffici municipali

Il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, ha disposto una nuova ordinanza in cui vengono regolati gli accessi dell'utenza esterna agli uffici comunali.

Tra questi, rientra anche l'ufficio anagrafe, oggetto di discussione nei giorni scorsi, a seguito della segnalazione da parte del gruppo consiliare di minoranza, "Ricominciamo da Nusco", della chiusura di tale sportello, riscontrata a più riprese dai Carabinieri della Compagnia di Nusco e da alcuni cittadini, spazientiti da tale disservizio.

Ecco l'avviso da parte del primo cittadino:

20 ottobre 2020
avviso pubblico
prot. N. 6154
Misure in materia di contenimento e gestione dell' emergenza da covid-19.
Accesso utenza esterna
- visto il dpcm del 18 ottobre 2020 recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell' emergenza epidemiologica da covid-19 applicabile sull'intero territorio nazionale come azione necessaria alla prevenzione del contagio da coronavirus;
- visto l' ordinanza del presidente della regione campania n. 81 del 19 ottobre 2020;
si comunica che
e' fatto divieto assoluto di accesso agli uffici comunali da parte dell' utenza esterna.
L' utente esterno potra' accedere agli uffici solo esibendo una mail di invito o convocazione, che dovra' riportare chiaramente l' indicazione dell' ufficio cui recarsi.
Per accedere previo appuntamento agli uffici comunali compreso l' ufficio del sindaco e assessori, e' obbligatorio contattare preventivamente i relativi responsabili al seguente numero di telefono 0827/64942 oppure una mail ai seguenti indirizzi:
Protocollo: protocollo@comune.Nusco.Av.It
Settore amministrativo: segreteriappa@comune.Nusco.Av.It
Settore economico: ecofin@comune.Nusco.Av.It
Settore tecnico: vanni@comune.Nusco.Av.It
Polizia muncipale: pm@comune.Nusco.Av.It
Chi ha urgente e procastinabile necessita' di accedere agli uffici anagrafe, protocollo o polizia municipale dovra' osservare il rispetto della distanza minima tra le persone di almeno un metro e mezzo. 
L' accesso agli uffici se consentito, è permesso ad una sola persona per volta.
Il sindaco
Luigi Ciriaco De Mita

 

Clicca qui per scaricare il testo integrale dell'ordinanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nusco, ufficio anagrafe aperto solo per necessità: "Obbligo di distanza minima di un metro e mezzo"

AvellinoToday è in caricamento