menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trivellazioni petrolifere “Nusco” decadute, gioisce anche Gesualdo

Le parole di Edgardo Pesiri, sindaco di Gesualdo

Con decreto ministeriale del 26 marzo scorso è stata dichiarata formalmente la cessazione del permesso di ricerca di idrocarburi Nusco e il relativo progetto di esplorazione denominato Gesualdo 1. Si chiude, pertanto, una vicenda che, tra il 2012 e il 2015, suscitò forte apprensione nell'opinione pubblica attirando anche l'attenzione dei media nazionali. Come noto il progetto prevedeva l'avvio dell'esplorazione petrolifera in un sito localizzato a ridosso del quartiere fiera. Con la pubblicazione nel bollettino ufficiale del mese di marzo (vedi allegato) si conclude l'iter autorizzativo e quindi si scongiura definitivamente il rischio dell'avvio di questo pericoloso progetto. L'amministrazione comunale esprime soddisfazione e compiacimento per la positiva conclusione di questa vicenda e rivolge un grande plauso alle associazioni ambientaliste che con grande tenacia si sono battute per la difesa del territorio. Con il loro impegno nelle fasi calde della vicenda prese vita una straordinaria sinergia tra le istituzioni, la società civile e il mondo produttivo che consentì di tenere alta l'attenzione sul progetto e, soprattutto, di dare avvio ad una campagna di sensibilizzazione sui temi fondamentali della tutela del nostro ambiente ancora oggi attuale e necessaria.

Così Edgardo Pesiri, sindaco di Gesualdo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso un nuovo piano vaccini, Figliuolo: "Andate e vaccinatevi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento