rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità Morra De Sanctis

Tirocini EMA, annullata la sanzione

I Segretari Provinciali di Fim-Fiom-Fismic-Uglm  e le 8 RSU della Ema dichiarano la propria soddisfazione per la chiarezza fatta dalla Regione Campania

Dopo circa 2 anni di carte bollate e strumentalizzazioni di una parte sindacale (Uilm) arriva la chiarezza definitiva della Regione Campania sulla vicenda dei 203 tirocini della Ema di Morra de Sanctis.

Il comitato per i rapporti di lavoro (IINL) ha ufficializzato la decisione che i tirocini alla Ema si sono svolti nel pieno rispetto della normativa vigente, facendo decadere i verbali degl’ispettori dell ITL di Avellino.

I Segretari Provinciali di Fim-Fiom-Fismic  - Uglm  e le 8 RSU della Ema dichiarano la propria soddisfazione per la chiarezza fatta dalla Regione Campania.

Si elimina così, dichiarano Galano-Morsa-Zaolino- Iacovacci una vicenda che aveva creato forti preoccupazioni nei circa 800 dipendenti.

I 3,2 milioni di multa applicati nella sanzione, potevano condizionare le scelte degli inglesi della Rolls-Royce sul futuro dello stabilimento di Morra de Sanctis.

 Adesso concludono i Segretari Provinciali, ci possiamo concentrare sull'accordo ponte che discuteremo con la Direzione Aziendale al rientro dopo le ferie e programmare il superamento graduale della crisi utilizzando sempre mena cassa integrazione .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirocini EMA, annullata la sanzione

AvellinoToday è in caricamento