menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage di Acqualonga, oggi la cerimonia in onore delle vittime

Si celebrerà a Monteforte Irpino la preghiera di commemorazione per le vittime del tragico incidente del 2013

Una ferita che resta ancora viva, a distanza di sette anni da quel drammatico incidente stradale, ancora oggi ricordato come quello con il maggior numero di vittime mai accaduto in Italia. Stasera, alle ore 19.30, sarà celebrata a Monteforte Irpino una preghiera in commemorazione dei caduti della tragedia di Acqualonga

Il sindaco Giordano: "Un dolore ancora forte"

Alla presenza dei congiunti delle vittime, sarà deposta una corona di fiori sul posto del tragico incidente del 2013, in cui persero la vita 40 persone, tra passeggeri e conducente, in viaggio sull'A16 a bordo di un bus precipitato, da un'altezza di 30 metri circa, dopo aver impattato contro il new jersey che non riuscì a reggere l'urto.

"A distanza di sette anni il dolore è ancora forte, struggente, lacerante" afferma il sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano. "Ancora oggi la comunità montefortese è scossa da quell’evento che rimarrà per sempre impresso nelle menti di noi tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento