Venerdì, 12 Luglio 2024
Attualità

Tacconi, le condizioni di salute restano preoccupanti

L'ex portiere dell'Avellino ha avuto una ischemia cerebrale

Stefano Tacconi è ricoverato da sabato nel Reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Alessandria per un'ischemia, la prognosi resta riservata in attesa dell'evoluzione del quadro clinico che al momento è preoccupante. Tacconi era stato ospite venerdì sera, nell'ambito della rassegna 'La giornata delle figurine', partecipando in un ristorante della provincia a una cena benefica in favore del comitato locale della Croce Rossa Italiana.

Ieri mattina è stato portato all'ospedale 'Cardinal Massaia'

Secondo quanto si è appreso l'ex calciatore, che era in compagnia di uno dei suoi figli, ha proseguito la serata in un locale da ballo nel centro della città. Ieri mattina è stato portato all'ospedale 'Cardinal Massaia' di Asti, dove i medici hanno deciso il trasferimento ad Alessandria. 

"Riprenditi Papi"

"Riprenditi Papi, sei un leone, vincerai anche questa battaglia". È l'immagine della storia postata, sul proprio profilo Instagram, da Andrea, figlio dell'ex portiere. 

Screenshot_20220424-101635_Chrome-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tacconi, le condizioni di salute restano preoccupanti
AvellinoToday è in caricamento