Droga dell'Isis sequestrata in Campania: i complimenti di Gubitosa alla Finanza

Le parole del deputato del Movimento 5 Stelle

Michele Gubitosa ha commentato l'operazione della guardia di Finanza al Porto di Salerno, dove è stato eseguito un maxi sequestro di sostanze stupefacenti. Nel dettaglio, sono state sequestrate 14 tonnellate di pasticche prodotte dall’Isis per finanziare le attività terroristiche. La droga era stipata in tre container e il valore del carico è stato stimato in oltre 1 miliardo di euro. Questo il commento del deputato del Movimento 5 Stelle: "Complimenti alla nostra guardia di finanza! Si tratta di uno dei maxi-sequestri più grandi degli ultimi anni contro le mafie. I criminali dell'Isis, quelli che minacciano di tagliare la testa a chi fa uso di droghe, ne producono in quantità industriali per finanziare il terrorismo. Pensiamo ai danni che avrebbero potuto fare con 1 miliardo di euro con la complicità della criminalità organizzata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Scuola in Campania, riaprono le elementari: l'annuncio di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento