menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità della vita, Avellino crolla: l'Enjoy City è una chimera

Dati allarmanti anche a livello regionale

I continui proclami per una "Enjoy City" non sembrano condizionare la qualità della vita cittadina, purtroppo. Il "purtroppo" è d'obbligo visto che Avellino nel giro di 365 giorni è passata dal 90esimo posto al 94esimo nella classifica stilata da Il Sole 24 Ore. Un crollo che ha ripercussioni anche nella classifica regionale: il capoluogo irpino, infatti, è passato dal primo posto al quarto. Prima città, ora, è Napoli (81), seguita da Salerno (86) e Caserta (93), con Benevento ultima (95). La classifica nazionale mostra un'Italia sempre più spezzata in due, anche se alcune province del Sud fanno registrare notevoli miglioramenti (vedi Napoli, +13. e Cagliari, +24). Tornando ad Avellino, però, la situazione non migliora se si vanno a guardare i dati per settore di studio: 105 (penultima) per ricchezza e consumi; 92 per ambiente e servizi; 51 per giustizia e sicurezza; 83 per affari e lavoro; 58 per demografia e società; 102 per cultura e tempo libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento