Paga 50 euro il caffè al bar, l'augurio di un imprenditore solofrano

Un gesto simbolico di un cliente affezionato per l'inizio di una nuova fase del Gran Caffè Romano

Paga 50 euro il primo caffè dopo oltre 60 giorni di chiusura della sua pasticceria preferita. È successo a Solofra, alle 6.30 del 18 maggio, in occasione della riapertura del Gran Caffè Romano. 

Uno dei clienti più affezionati alla caffetteria di Lello e Gianfranco Romano ha voluto salutare la loro ripartenza con un gesto simbolico: il primo caffè 50 euro, 90 centesimi il caffè e 49,10 euro di mancia. Un augurio a chi per tanto tempo, nel pieno rispetto delle regole, ha dovuto chiudere le porte ai suoi clienti, ma anche un segnale positivo per la ripresa di un sistema economico di cui la gastronomia rappresenta il volano di sviluppo. 

IMG-20200518-WA0041-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perturbazione nevosa in Irpinia: ecco tutti i comuni che scelgono di chiudere le scuole

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Rientro a scuola, il dottor Iuzzolino scrive alle istituzioni: "Sarete responsabili di eventuali danni"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento